Allora… da dove partire? Per prima cosa posso garantire che è un tonno che non ha quelle
macchie nere nella carne che hanno tutti gli altri. Perché vi dico questo? Perché io vado a pesca
da anni e un pesce che non ha macchie nella carne è anche un pesce che non ha subito traumi
lottando con altri pesci o sbattendo su oggetti duri nel momento della cattura. I segni scuri non
sono altro che ferite interne. E un pesce pescato a canna singolarmente – che non ha dovuto
lottare con altri mille pesci nella rete – non ha questi segni scuri. Per questo posso credere che
Almaclara sia davvero pescato a canna.
Altro segno positivo: poca acqua nella carne. Se cucini l’Almaclara il volume del tonno non si riduce, ma
rimane intatto. Questo significa che non ha acqua nella carne. E l’acqua è un altro segno
importante.
Insomma, da esperto pescatore posso dedurre che l’assenza di acqua e di macchie nella carne
sia garanzia che quel pesce sia ottimo. Poi ovvio, ciascuno fa le sue
considerazioni e sceglie se fidarsi o no. Ciao a tutti.

Tonno buono e con poco sale. Ci faccio sempre il salame di tonno per i miei figli e lo adorano.
Magari vi condivido la ricetta.

Mi trovavo in vacanza nei paesi baschi perché una parte della mia famiglia è di lì, e ho
conosciuto alcuni di questi pescatori di Bonito. Dopo un po’ di chiacchiere ho scoperto che
lavoravano per un piccolo stabilimento locale che produceva anche il tonno Almaclara da
mandare in Italia. E beh, posso confermare – per averlo visto con i miei occhi – che il tonno è
davvero pescato a canna in giornata da questi pescatori Arrantzales e che lo lavorano
subito, senza congelarlo. E’ stata una visita guidata super interessante, non avevo idea che
esistesse davvero questo tipo di pesca pur essendo io mezzo basco. Ci tenevo a dirlo
perché alcuni marchi si inventano la cosa del pescato a canna, qui invece è vero.

Chiunque abbia a cuore l’ambiente dovrebbe comprare solo tonno pescato a canna, dato
che le reti a strascico sono una delle cose più dannose per l’ecosistema marino e i fondali e
per specie come delfini e tartarughe che vengono catturati accidentalmente e uccisi senza
nessun motivo. Tra l’altro anche molti marchi che dicono di pescare il tonno a canna non lo
fanno davvero. L’uso di bollini e certificazioni è abusato e vengono venduti a tutti dietro
pagamento. Ecco, Almaclara mi sembra più sicuro come marchio, perché non è un enorme
produttore industriale ma un’azienda più di nicchia, più a conduzione familiare. Poi tutto è
tracciato passo dopo passo, la filiera produttiva è corta, i laboratori sono tutti piccoli e
artigianali. Insomma, mi sembra più affidabile degli altri e mi sento di consigliarlo

Questo tonno spacca! Non si sfalda durante la cottura e soprattutto non ha quelle macchie
marroni che hanno gli altri tonni che mi sanno tanto di pesce scadente. Io sono un amante
delle penne al sugo di tonno e devo dire che è la prima volta che trovo un tonno che tiene la
cottura come questo. Super consigliato!

Me lo ha consigliato il mio dietologo durante un periodo di dieta, perché contiene poco sale
e poco olio di oliva. Effettivamente mi sono accorta che il tonno ha già un buon sapore così,
senza bisogno di tutto quel condimento che si trova nel tonno normale del supermercato.
Alla fine come in tutte le diete impari a scegliere cibi più buoni di loro e meno conditi, tipo
come Almaclara.

Da quando conosco Almaclara non esiste che compro tonno in scatola di altre marche. Si
sente proprio la differenza nel gusto. Oltre al fatto che finalmente ho trovato un tonno che
non è annegato nell’olio e che non abbia dentro un chilo di sale.

Ho conosciuto il tonno Almaclara anni fa, dalla mia consulente Bruna che me lo ha
consigliato. Sono rimasta da subito colpita. E’ un prodotto di ottima qualità che si presta sia
a ricette semplici, come insalate, sia a piatti più elaborati. In ogni tipo di ricetta fa sempre la
sua figura e si sente effettivamente la differenza di sapore. Non ho mai più comprato le
comuni scatolette da supermercato da quel momento.

Consumo il tonno Almaclara da anni. L’ho conosciuto per corrispondenza e da allora non ho
mai smesso di usarlo. E’ eccezionale nelle insalate e perfetto per i sughi, perché non si
sbriciola nella cottura ma rimane sodo e a pezzi interi. Che altro dire? Solo che è così
diverso dagli altri che l’ho regalato praticamente a tutti i miei amici per fargli provare cosa sia
il tonno ‘vero’

GIVE S.p.A. Sede legale Piazza della Chiesa 11, Fraz. Gallo 12060 Grinzane Cavour (CN) Cap.Soc. € 10.500.000,00 i.v. Reg. Delle Imprese di Cuneo 01743680041 – REA CN 133458 Cod. Fisc e P. Iva 01743680041
ALMADOMAR - ALMACLARA © 2022 All rights reserved
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram